Eventi

Al Festival del Digitale Popolare di Torino, per celebrare il valore del digitale al servizio delle persone

DATA

07/10/2022

5 ottobre 2022

PagoPA è tra i Main Partner del Festival del Digitale Popolare, il primo evento italiano dedicato alla cultura e alle policy digitali, organizzato dalla Fondazione Italia Digitale con l’obiettivo di avvicinare il digitale alle persone grazie a una tre giorni di dibattiti e confronti tra esperti, istituzioni e personaggi del mondo dello sport, della cultura e dello spettacolo. 

La manifestazione si terrà a Torino dal 7 al 9 ottobre – negli spazi del Cap10100 e della Nuvola Lavazza – con un ricco programma di eventi sul ruolo e l’impatto del digitale nella vita quotidiana dei cittadini, nell’ottica di celebrare i nuovi linguaggi digitali come forma di cultura popolare.

Il Festival, infatti, con un mix tra approfondimento e intrattenimento, mira a rappresentare la necessità di concepire il digitale come veicolo di innovazione sociale e amplificatore di opportunità per le persone, in linea con la mission e l’approccio alla trasformazione digitale del Paese e della Pubblica Amministrazione di cui PagoPA è protagonista. 

La Società contribuirà al dibattito all’apertura del Festival – sabato 8 ottobre alle ore 9.00 nel panel dedicato alla “PA digitale” con un intervento di Gloriana Cimmino, Direttore Dipartimento Vendite & Clienti, che si confronterà con Chiara Foglietta, Assessora alla Transizione Digitale e alla Transizione Ecologica del Comune di Torino, partendo dalle evidenze della ricerca su digitale e Pubblica Amministrazione realizzata dall’Istituto Piepoli.

Di “Futuro del digitale”, invece, parlerà Patrizio Caligiuri, Direttore Affari Istituzionali e Comunicazione di PagoPA, al tavolo con esponenti di Google, Meta, Anitec-Assinform e Luiss in chiusura della manifestazione domenica 9 ottobre alle ore 11.15.

Maggiori informazioni sul programma e su come accreditarsi gratuitamente agli eventi, sono disponibili sul sito del Festival. Sarà in ogni caso possibile seguire tutti gli appuntamenti in streaming dai canali social della Fondazione Italia Digitale.