I PROGETTI

I progetti

PagoPA S.p.A. è coinvolta direttamente nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), cioè il programma di investimenti che l’Italia ha presentato alla Commissione Europea nell’ambito del Next Generation EU, lo strumento per rispondere alla crisi pandemica da Covid-19.

La Società è soggetto esecutore, anche insieme ad altri enti, di tre progetti che rientrano sotto la responsabilità del Dipartimento della Trasformazione Digitale (DTD), nell’ambito della strategia Italia digitale 2026.
In particolare, i progetti in cui è coinvolta PagoPA S.p.A. si inseriscono nella componente M1.C1 – Digitalizzazione, innovazione e sicurezza PA del Piano.

La Società si occuperà dello sviluppo di soluzioni tecnologiche e nuove funzionalità volte a migliorare l’offerta di servizi pubblici digitali per cittadini e imprese, favorendo la diffusione incrementale delle infrastrutture digitali già gestite dalla Società e assicurando la realizzazione di nuove piattaforme pubbliche che la legge le attribuisce. Nello specifico, PagoPA S.p.A. lavorerà ai seguenti progetti:

  • Piattaforma dei pagamenti elettronici pagoPA e dell’app IO dei servizi pubblici – Il progetto è finalizzato alla diffusione incrementale e capillare della piattaforma PagoPA e dell’App IO, attraverso lo sviluppo di componenti software client centrali, librerie, SDK e piattaforme cloud (per soluzioni serverless) a disposizione degli Enti pubblici. Il progetto prevede inoltre la realizzazione di nuove funzionalità per il Centro Stella dei pagamenti elettronici.
  • Piattaforma notifiche digitali – Il progetto è finalizzato alla realizzazione e al rilascio della Piattaforma notifiche digitali, che fornirà alle PA uno strumento standard per notificare atti con valore legale verso cittadini, imprese e istituzioni. La Piattaforma ha l’obiettivo di semplificare e rendere certa la notifica degli atti amministrativi con valore legale verso cittadini e imprese, con un risparmio di tempo e costi.
  • Piattaforma digitale nazionale dati interoperabilità – Il progetto è finalizzato alla realizzazione e al rilascio della Piattaforma Digitale Nazionale, che abiliterà l’interoperabilità dei sistemi informativi e delle banche dati degli Enti e dei gestori di servizi pubblici, rendendo operativo il principio once-only. La Piattaforma fornirà alle PA un catalogo centralizzato di API (interfaccia di programmazione delle applicazioni) e un meccanismo di autenticazione per uno scambio reciproco di dati tra le amministrazioni.