Media

PagoPA: Giuseppe Virgone confermato nel ruolo di Amministratore Unico della Società per il triennio 2022-2024

30 maggio 2022

L’Assemblea ordinaria degli Azionisti di PagoPA S.p.A., società interamente partecipata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, ha approvato oggi il Bilancio d’esercizio chiuso al 31 dicembre 2021 e ha provveduto a nominare l’Organo Amministrativo e il nuovo Collegio Sindacale per il triennio 2022-2024.

Nella carica di Amministratore Unico è stato confermato Giuseppe Virgone, già alla guida della Società nel triennio appena concluso, che avvia così il secondo mandato nel segno della continuità con la strategia di digitalizzazione del settore pubblico che ha visto nascere PagoPA S.p.A. nel luglio 2019.  

La deliberazione dell’Assemblea, come previsto, è avvenuta a valle del concerto tra il Ministro dell’Economia e delle Finanze e il Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Transizione Digitale.

Nel congratularsi per il rinnovo della nomina, l’Assemblea ha tenuto a sottolineare il proficuo lavoro svolto sin qui dalla Società in linea con gli obiettivi di un Piano industriale ambizioso e i risultati raggiunti dalle piattaforme digitali gestite.

* * *

PagoPA S.p.A., istituita dal Decreto Legge “Semplificazioni” n. 135 del 14 dicembre del 2018, è la società interamente partecipata dallo Stato, attraverso il Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) e sottoposta alla vigilanza del Presidente del Consiglio, per tramite del Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Transizione Digitale (MITD). PagoPA S.p.A ha come obiettivo la progettazione e gestione di alcune tra le più importanti infrastrutture immateriali del Paese e la diffusione di servizi pubblici digitali sempre più facili da usare e vicini ai bisogni dei cittadini.