POSIZIONI CHIUSE

Junior Legal Counsel

DATA APERTURA

26/03/2021

DATA CHIUSURA

26/04/2021

POSIZIONI RICERCATE

max. 4

POSIZIONI ASSUNTE

selezione in corso

PagoPA S.p.A. è alla ricerca di massimo n.2 Junior Legal Counsel, che entrino a far parte della Direzione Legal & Compliance supportandola negli adempimenti e iniziative volte ad assicurare la corretta applicazione delle decisioni aziendali sotto il profilo legale.

Responsabilità

Le principali responsabilità del Junior Legal Counsel sono quelle di supportare altri membri del team legal nelle seguenti attività:

  • fornire assistenza legale a tutte le aree aziendali in fase preventiva e operativa;
  • fornire assistenza per le attività di compliance aziendale, ivi incluso GDPR compliance;
  • supportare nella gestione di eventuali contenziosi giudiziali e stragiudiziali;
  • garantire il costante aggiornamento sulla legislazione nazionale, europea e internazionale di settore e relativa giurisprudenza;
  • collaborare nella gestione dei rapporti con enti governativi e di controllo, associazioni di categoria, autorità di vigilanza e magistratura;
  • curare la redazione di atti giuridici, contratti e procedure interne per gli adempimenti legali e regolamentari e controllare l’esatta osservanza, come, a titolo esemplificativo: contrattualistica varia con l’esterno (es. locazioni, forniture, partnership, sponsorship, MoU, etc.); contrattualistica interna (es. contratti di collaborazione, lettere di assunzione, etc.); contrattualistica e documentazione legale di prodotto (es. T&C, ToS, modelli standard di adesione, disclaimers, note legali, informative, etc. etc.);documentazione legale aziendale (es. procedure interne, informative, etc.); documentazione di compliance & privacy (es. modello 231, registro trattamenti, DPIA, etc.).

Requisiti e competenze essenziali (personali e professionali)

  • minimo 2 e massimo 5 anni di esperienza maturati all’interno di studi legali preferibilmente ove ci sia stata la possibilità di confrontarsi con tematiche afferenti al diritto delle nuove tecnologie o in direzioni/dipartimenti legal & compliance di aziende strutturate preferibilmente operanti nel settore ICT; oppure l’aver conseguito un master specialistico in una delle seguenti materie: privacy, sicurezza informatica, D.lgs. 231/2001, diritto dei consumatori, diritto delle nuove tecnologie; oppure l’abilitazione all’esercizio delle professione forense;
  • buona conoscenza degli strumenti informatici;
  • ottima conoscenza dell’inglese;
  • capacità di adattarsi ad un ambiente dinamico;
  • eccellenti doti comunicative, interpersonali e analitiche;
  • capacità di comunicare chiaramente concetti complessi.

Formazione richiesta (essenziale)

Laurea in giurisprudenza.

Sede di lavoro

  • Roma
  • Milano

Per applicare, invia il tuo CV e la tua lettera di motivazione (facoltativa) entro e non oltre il 26 aprile 2021. Si precisa che la Società valuterà le candidature mano a mano che vengono inviate e che la posizione rimarrà aperta fino all’individuazione del candidato ideale e che risponde ai requisiti individuati. Nota di aggiornamento al 04 maggio 2021 La Società è alla ricerca di massimo n.4 risorse per questa posizione.